25 febbraio 2012

Kaname Ariga Sensei e Shoto Kai Karate do

Nel mio ultimo viaggio di allenamento ho avuto modo di incontrare un insegnante che mi ha davvero emozionato.

Si chiama Kaname Ariga, e la sua pratica è esattamente quello che l'Aikido si propone di essere: Dinamica, mobile, centrata, potente, adattiva, bella e divertente.

Non troverete niente o quasi di Ariga San per la rete, perché è timido e tradizionalista, da questo punto di vista.

Ma credetemi, se volete vedere qualcosa di veramente, ma VERAMENTE interessante, non lasciatevelo sfuggire.
Troverete propedeutici divertenti, attacchi sinceri, tecniche semplici e mutevoli, tanta umiltà e sorrisi a scialare.

Per capire di chi sto parlando:
"Ariga San, ti alleni spesso all'Hombu Dojo?"
"Fabio San, veramente ci vado due o tre volte l'anno.
Ma spesso anche di meno..."








Nello stesso seminario, un amico mi ha mostrato un video di una disciplina senza dirmi quale fosse.
Mi ha incuriosito moltissimo e lo ammetto, non ci ero arrivato nemmeno un po' al fatto che si trattasse di Karate!

Ma guardate voi, e ditemi se non avevo le mie attenuanti!



2 commenti:

  1. a dimostrazione che l'Aiki non è esclusiva di qualcuno...

    RispondiElimina